Zwift entra nella famiglia del Giro

RCS Sport, organizzatore del Giro d’Italia, ha siglato con Zwift, la piattaforma globale di allenamento e competizioni online per ciclisti, una partnership che inizierà con la Grande Partenza della 102esima edizione della Corsa Rosa.

Il via sarà dato sabato 11 maggio con la Cronometro di Bologna di 8,2 km pubblicata su Zwift, lo stesso giorno della tappa. Il percorso consentirà agli Zwifter di tutto il mondo di sentirsi più vicini che mai alla gara. Il percorso presenta una parte cittadina di 6 km e termina con la dura salita al San Luca di 2,1 km con una pendenza media del 9,7% e una pendenza massima del 16%.

“Il Giro d’Italia ha una lunga storia di innovazione”, afferma Paolo BellinoAmministratore Delegato RCS Sport, organizzatore del Giro d’Italia. “È sempre una gara entusiasmante e non abbiamo mai avuto paura di sperimentare nuovi modi per trasmettere queste emozioni ad appassionati e tifosi. Quest’anno, siamo felici di poter portare un nuovo progresso tecnologico alla gara. Questo progetto non solo offre ai fan di tutto il mondo la possibilità di avvicinarsi alla gara sperimentando una tappa, ma offre anche ai corridori in gara un nuovo modo di prepararsi per l’inizio delle competizioni”.

In concomitanza con il Giro d’Italia verranno disputate su Zwift una serie di gare celebrative a cronometro. Gli Zwifters che parteciperanno a un evento sul percorso di Bologna entro i primi tre giorni dal lancio saranno ammessi a un sorteggio con l’opportunità di vincere una Maglia Rosa firmata dal vincitore del Giro 2019.

“Per noi questa è una fantastica opportunità di contribuire a incoraggiare la partecipazione globale al Giro d’Italia”, afferma Eric Min, CEO e co-fondatore di Zwift. “Coinvolgendo una grande comunità globale di ciclisti, Zwift ha il potere di aumentare l’esposizione mediatica della città di partenza. Il percorso di Bologna vivrà a lungo oltre la Grande Partenza di sabato 11 maggio e permetterà a molte più persone in tutto il mondo di vivere una piccola parte di questa città storica”.


Oltre al lancio del percorso, il Giro d’Italia e Zwift ospiteranno uno speciale evento giovedì 9 maggio al Circolo Unificato dell’Esercito di Bologna, sito a Palazzo Grassi, una delle più antiche dimore gentilizie bolognesi risalenti al XIII secolo. Sei squadre UCI WorldTeams, Bahrain Merida, Bora – Hansgrohe, EF Education First, Lotto Soudal, Mitchelton Scott, Team Sunweb e le quattro squadre UCI Professional Continental in gara, Nippo – Vini Fantini – Faizanè, Bardiani CSF, Androni Giocattoli – Sidermec e Israel Cycling Academy, prenderanno parte al percorso Zwift di Bologna per stabilire un tempo di riferimento in due esibizioni separate. Inoltre, il due volte vincitore del Giro d’Italia Ivan Basso, farà un breve ritorno alla Corsa Rosa per testare le gambe e impostare un nuovo tempo sul percorso. Gli Zwifters potranno quindi scoprire come confrontarsi con i tempi dei professionisti quando il percorso verrà ufficialmente aperto a tutti sabato 11 maggio.

Maggiori info su www.zwift.com/giro.

RCS Sport Company Profile
RCS Sport è una Sports & Media Company, leader del mercato italiano, dotata di competenze, professionalità e di una vasta offerta di servizi volti alla creazione e alla gestione di eventi sportivi internazionali.
Il portfolio include competizioni per atleti professionisti (ciclismo, running, basket) ed eventi sportivi a partecipazione di massa rivolti a tutti gli appassionati di corsa e ciclismo. Tra i player più interessanti nel panorama sportivo oggi RCS Sport è in grado di offrire ottime occasioni di visibilità, branding, attività commerciali e direct marketing.
L’esperienza acquisita negli anni e la capacità di innovazione nella produzione di eventi e soluzioni media garantiscono un ampio e variegato portfolio di diritti sportivi oltre a un’offerta completa e personalizzabile di servizi.

Zwift Company Profile
Zwift è una compagnia di fitness nata dai giochi, fatta di appassionati di fitness che sono anche esperti di software e di videogiochi. Combinando questa passione e una profonda conoscenza del mondo del fitness, Zwift è la prima azienda ad utilizzare la tecnologia di gioco di massa multiplayer per portare l’esperienza outdoor al chiuso. Gli atleti di tutto il mondo possono allenarsi e competere tra loro in mondi generati in 3D semplicemente collegando i dispositivi e l’hardware esistenti (ad es. rulli, misuratori di potenza, monitor della frequenza cardiaca del tapis roulant, ecc.) in modalità wireless tramite gli standard industriali ANT+ e BLE. Dalle pedalate amichevoli ai programmi di allenamento strutturati ed alle gare vere e proprie, Zwift sta costruendo una comunità di atleti che la pensano allo stesso modo, uniti nella ricerca di una migliore esperienza di fitness sociale.

Commenta per primo l'articolo Zwift entra nella famiglia del Giro

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.