Valverde è nella storia, bene gli azzurri 

Alla freccia Vallone si è deciso negli ultimi 1500m,su quel muro finale con pendenze attorno al 25% nel quale i big si sono messi in gioco.

Si è esposto troppo presto Purito Rodriguez che non è poi riusciuto a reagire all’attacco dell’Etix che prende in mano la gara e negli ultimi 500m Daniel Martin è con un compagno di squadra e con Alejandro Valverde. È proprio il campione spagnolo nei metri finali ad averne più di tutti è proprio Alejandro Valverde. 

Alaphilppe poi Martin, quinto il nostro Gasparotto e ottavo Diego Ulissi.

 Tris consecutivo e quarta vittoria per Alejandro Valverde che entra nella storia di questa gara, “dedico questa vittoria ai miei compagni infortunati – le parole del vincitore – oltre che al resto del team e allo staff” un pensiero dunque anche per Adriano Malori citato dal vincitore di oggi.  

  

Commenta per primo l'articolo Valverde è nella storia, bene gli azzurri 

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.