Tour de France 2021: un’altra partenza dall’estero

dig

 Il Tour de France del 2021 inizierà in Danimarca con una tappa di apertura a Copenaghen. Lo hanno annunciato gli organizzatori, spiegando che il via sarà dato da una cronometro a squadre intorno alla capitale danese, nota per la sua politica a favore del ciclismo. Altre due tappe sono previste in Danimarca, secondo Europe 1: una frazione costiera tra Roskilde e Nyborg, seguita da una tappa tra Vejle e Sonderborg. Il Tour 2019, a luglio, inizierà a Bruxelles per celebrare il 50° anniversario della prima vittoria del famoso campione belga Eddy Merckx. La prima volta che il Tour è partito dall’estero è stato nel 1954, ad Amsterdam. La Danimarca diventerà il 10° paese ad ospitare le ‘Grand depart’ del Tour dopo Olanda, Belgio, Svizzera, Lussemburgo, Germania, Gran Bretagna, Spagna, Irlanda e Prinipato di Monaco

Commenta per primo l'articolo Tour de France 2021: un’altra partenza dall’estero

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.