Terribile caduta per Gilbert nella discesa dove morì Casartelli

dig

Terribile caduta per Gilbert nella discesa di Portet d’Aspet, il corridore della Quick-step Floors è volato in un precipizio dopo aver sbagliato una curva.
Qualche interminabile minuto di terrore e ansia con negli occhi di tutti la tragedia di Fabio Casartelli che su questa strada perse la vita nel 1995 ma poi la regia francese ci fa rivedere Gilbert che non solo è cosciente e si cammina sulle proprie gambe ma addirittura decide di risalire in bicicletta.

Commenta per primo l'articolo Terribile caduta per Gilbert nella discesa dove morì Casartelli

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.