Sagan beffa gli azzurri al Romandia

Peter Sagan conquista la prima tappa del Giro di Romandia 2021. Lo slovacco si muove perfettamente nel finale andando a prendere la ruota di Sonny Colbrelli, che parte lungo dopo essere stato lanciato dai compagni all’interno dell’ultimo chilometro, ma si deve arrendere allo slovacco al termine di un bel testa a testa. A completare il podio di giornata è Patrick Bevin (Israel Start-Up Nation), che chiude davanti ad Andrea Pasqualon (Intermarché-Wanty-Gobert) e Alessandro Covi (UAE Team Emirates). Malgrado i dieci secondi di abbuono per il vincitore di giornata, che sale in quinta posizione, con la maglia gialla che resta sulle spalle di Rohan Dennis (Ineos Grenadiers) con nove secondi di vantaggio sui compagni Geraint Thomas e Richie Porte.

Commenta per primo l'articolo Sagan beffa gli azzurri al Romandia

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.