Roubaix 2016, grandi novità 

È stato presentato ufficialmente il percorso dell’ediIone 2016 della Parigi-Roubaix che si correrà il 10 aprile prossimo. Percorso varia di poco rispetto a quello dell’edizione 2015 per quanto riguarda i chilometri ma varia in quanto difficoltà dato che verrà percorso il settore in pavé chiamato Hameau du Buat, l’unico settore in salita, settore terribile dal punto di vista della fatica che dovranno superare i corridori torna dopo 3 anni di assenza e sarà affrontato all’incirca a metà gara (inizierà al chilometro 126 su 257).

Saranno 27 i settori in pavé, oltre al Hameau du Buat saranno i soliti, la storia di questa gara, la trouée d’Arenberg, Mons-en-Pévèle e il Carrefour de l’Arbre. Finale come di consueto nel velodromo di Roubaix.

  

Commenta per primo l'articolo Roubaix 2016, grandi novità 

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.