Primi squilli di Nibali nell’inferno francese

Simon Clarke conquista la Drôme Classic 2020. Il corridore della EF Pro Cycling si impone al termine di uno sprint a tre superando Warren Barguil (Arkéa-Samsic) e Vincenzo Nibali (Trek-Segafredo), protagonista assoluto nel finale con numerosi scatti nei 25 chilometri conclusivi, attestazione di un ottimo stato di forma. I tre si erano avvantaggiati in un finale scoppiettante, ricco di scatti e controscatti, tenendo a distanza il resto dei favoriti, che non sono riusciti ad organizzare un inseguimento alle loro spalle. Nessun altro italiano nella top 10, nella quale si segnala invece la presenza di altri due uomini della EF oltre al vincitore di giornata.

Commenta per primo l'articolo Primi squilli di Nibali nell’inferno francese

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.