Paternoster cala il poker(d’oro)

La quarta giornata dei Campionati Europei Pista Under 23 e Juniores si è aperta con la maratona della pista, l’omnium dedicata alla categoria juniores (uomini e donne). Quattro gare in una sola: scratch, tempo race, eliminazione e corsa a punti. Qui l’azzurrina Paternoster ha calato il suo poker d’oro! L’azzurrina regala all’Italia l’ottavo titolo europeo, per lei il quarto personale in questa rassegna. Letizia possiede una marcia in più rispetto alle coetanee. Ha dominato la classifica fin dalle prime tre prove. Quando è scesa in pista per l’ultima prova della corsa a punti sapeva che tutto sarebbe potuto ancora succedere. Ma ha corso in modo perfetto, sprintando per accumulare altri punti (1^ in tre sprint, 2^ in 2 sprint) e rispondendo agli attacchi. Era partita con 10 punti di vantaggio sulla seconda, ha concluso con 22 sull’ucraina Olha Kulynych (137 punti contro 115), che ha vinto l’argento grazie alla conquista di un giro. Stesso vantaggio sulla russa Novolodskaya, medaglia di bronzo.

Commenta per primo l'articolo Paternoster cala il poker(d’oro)

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.