Parigi-Nizza; Nielsen vince la quarta tappa Kwiatkowski in giallo

Magnus Cort Nielsen ha sorpassato i suoi compagni di fuga gli italiani Giulio Ciccone e Alessandro De Marchi, per conquistare la tappa più lunga della Parigi-Nizza a Pélussin.

Il tutto a spese del belga Thomas De Gendt (Lotto-Soudal) che ha guadagnato la consolazione della maglia a pois. Il corridore danese ha attaccato a 400 metri dalla fine, mentre Michal Kwiatkowski (Team Sky) ha approfittato del profilo irregolare del tracciato per togliere la maglia gialla al vincitore della tappa 1 e 2 Dylan Groenewegen.

©Foto Aso

Commenta per primo l'articolo Parigi-Nizza; Nielsen vince la quarta tappa Kwiatkowski in giallo

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.