Nibali rinuncia ai Mondiali: Non sono al top Milano

L’Italia sarà priva di Vincenzo Nibali ai Mondiali in programma nello Yorkshire, in Gran Bretagna, il prossimo 29 settembre. E’ stato lo stesso corridore siciliano ad annunciarlo, attraverso le colonne della Gazzetta dello Sport. “La maglia azzurra per me è sacra e va rispettata. Non sono al top e non è giusto che porti via il posto a un compagno”, il ragionamento di Nibali al termine di un week-end di gare in Canada. Nelle scorse settimane, il 34enne corridore siciliano aveva lasciato aperta una porta che ora si è definitivamente chiusa. A questo punto, il ct Davide Cassani punterà tutto sull’esperto Matteo Trentin con Sonny Colbrelli come alternativa. Da valutare anche la presenza di Alberto Bettiol, vincitore del Giro delle Fiandre. Oltre a Nibali anche altri due big hanno annunciato il forfait ai Mondiali: il colombiano Egan Bernal (vincitore del Tour de France) e il polacco Michal Kwiatkowski.

Foto Sirotti per ciclismo oggi

Commenta per primo l'articolo Nibali rinuncia ai Mondiali: Non sono al top Milano

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.