Morto dopo caduta in bici a Torino

E’ morto dopo tre giorni dall’incidente Mario Paletta, il 65enne di Cuorgnè (Torino), padre di tre figli, che sabato scorso era caduto con la bicicletta in via Porporato a Salassa, vicino al centro sportivo comunale, ed era stato ricoverato all’ospedale Cto di Torino. Paletta, che da un anno era in pensione, era probabilmente stato colto da malore; nella caduta aveva urtato con violenza il capo sull’asfalto, riportando un gravissimo trauma cranico. Nel tentativo di salvarlo i medici lo avevano anche sottoposto anche a un intervento chirurgico. La dinamica dell’incidente è al vaglio dei carabinieri di Castellamonte.

Commenta per primo l'articolo Morto dopo caduta in bici a Torino

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.