Molina il più forte di una fuga andata in porto, Sagan ancora secondo, bene Nibali!

È lo spagnolo Ruben Plaza Molina il vincitore della sedicesima tappa del Tour de France Bourg de Peage-Gap,201 km.

il vincitore di oggi!tutte le foto sono ©ciclismo oggi


Una fuga andata in porto composta da una quindicina di corridori, il campione slovacco Peter Sagan ad animare la gara tra i fuggitivi, sempre in testa a tirare e fare l’andatura, vince il traguardo volante e consolida il primato nella classifica della maglia verde, ma anche oggi non trova per un soffio la vittoria, ennesimo secondo posto, anche noi abbiamo perso il conto ormai!

Vincenzo Nibali verso il traguardo di Gap in solitaria


Fuga che è andata via presto quando al traguardo mancavano ancora più di 130 km e che col tempo ha avuto un vantaggio massimo anche superiore alla mezz’ora, nell’ultima salita, verso il Col de Manse dopo il primo passaggio a Gap la gara inizia ad animarsi, prima nella fuga con lo spagnolo Molina che stacca tutti e Sagan prova in tutti i modi di recuperare, poi dietro, tra gli uomini di classifica, Contador prova il primo affondo ma non riesce, poi ci prova Vincenzo Nibali che sembra essere tornato in forma e aver recuperato, guadagna prima pochi metri poi 11 secondo e poi sul finale della discesa e negli ultimi 3km pianeggianti a tutta come in una cronometro individuale è arrivato a guadagnare 28″ molto importanti! C’è stato anche un momento di grande paura, nella discesa finale Geraint Thomas è stato involontariamente colpito dal compagno Warren Barguil ed è volato a terra e nel fosso travolgendo dei tifosi!

la coppia del team sky sul traguardo con un ritardo di meno di un minuto dal migliori


Domani, giorno di riposo,saranno online altre foto dell’arrivo della frazione di oggi!

@BarraEma_

Commenta per primo l'articolo Molina il più forte di una fuga andata in porto, Sagan ancora secondo, bene Nibali!

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.