La prima arriva in casa

Una giornata perfetta per l’albese Diego Rosa che nel suo Piemonte a un’oretta di auto da casa vince la sua prima gara da Pro e corona una stagione da “guardia del corpo” e “Angelo Custode” di Fabio Aru. Il sardo ha tagliato il traguardo a braccia alzate pur essendo arrivato “solamente” terzo proprio perché forse aspettava questa vittoria più dello stesso Rosa.

 

il primo passaggio di Rosa a Superga ai -20km ©BarraEmanuele


 La svolta della MiTo c’è stata nell’ultima ascesa al colle di Superga, uno alla volta Rosa lascia gli avversari sul posto e nel finale non può far altro che godersi il tifo suo fan club e del pubblico di casa. Secondo posto per Rafael Majka e terzo, come detto per Fabio Aru!

Domani online le dichiarazioni di Diego Rosa durante la conferenza stampa post gara.
Guardate la galleria fotografica qui
Dichiarazioni post gara qui
  
  
@BarraEma_

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.