Gran Premio dell’Arno: scatta il conto alla rovescia

Mancano sette giorni alla ventunesima edizione del  Gran Premio dell’Arno, competizione internazionale per la categoria juniores in programma domenica 11 giugno a Solbiate Arno, nel varesotto, a cura della Società Ciclistica Carnaghese. La stupenda cornice della settecentesca Villa Recalcati a Varese, sede della Provincia,(foto Claudio Cecchin) ha tenuto a battesimo questa nuova edizione della classica del ciclismo giovanile: “ Il Gran Premio dell’Arno è una classica di livello internazionale per la categoria Juniores-  afferma il presidente Carnaghese Zanzi – dopo il successo della prova unica di Campionato Italiano, che nel 2016 ha celebrato il ventennale della competizione di Solbiate Arno, ci siamo messi subito al lavoro per allestire una nuova edizione della competizione che andrà in scena domenica 11 giugno. Dopo la parentesi tricolore si ritornerà all’internazionalità con un lotto di partenti che rappresenta l’eccellenza della categoria , con 38 formazioni provenienti da diverse nazioni europee”. Il numero uno della Carnaghese continua: “ Oltre al Comune di Solbiate Arno, Regione Lombardia e Provincia di Varese che da sempre sono vicini a questo evento mi piace constatare quest’anno l’attenzione che ci hanno riservato la Camera di Commercio di Varese e la Fondazione Comunitaria del Varesotto. La nostra è una manifestazione che promuove il territorio, che porterà nelle strutture alberghiere molti addetti ai lavori e indiscutibilmente una gara valida dal punto di vista tecnico” . Tradizionale il tracciato di gara del 21° Gran Premio Internazionale dell’Arno – Coppa d’Argento Comune di Solbiate Arno che si disputerà su  10 giri del circuito passando da Solbiate Arno, Caronno Varesino, Carnago, località Monte e Oggiona, prima di fare ritorno nel centro di  Solbiate Ano per un totale di 124 chilometri. Il via alle ore 14. Queste le squadre partecipanti: Nazionale Russia, Nazionale Slovenia, Adria Mobil – Slovenia, Team Felbermayr wels – Austria, V.C. Lugano, Rappresentativa C.R. Umbria, G.S. Romagnano Guerciotti   , G.S. Stabbia ciclismo, G.S. Fosco Bessi, U.C. Casano, Work Service Liotto, U.C. Giorgine, Libertas Scorzè, Villadose Angelo Gomme, Thermoking Cailotto Service 2000, U.S. Montecorona, Rinascita Ormelle, Cipollini Assali Stefen, Contri Autozai, Rostese Rodman, Zheroquadro lan service – smp, V.C. Novarese, G.S. Otelli, G.S Ferali Monteclarense, G.S. Capriolo, U.C. Trevigliese, Team L V F, Team F.lli Giorgi, Scuola ciclismo Cene, G.S Massì sup., U.S Biassono,C.C. Canturino, Energy Team, Equipe Corbettese, Team Galbiati, G.S. Lorenzo Mola, S.C. Biringhello e U.C. Bustese Olonia Verbania.

Commenta per primo l'articolo Gran Premio dell’Arno: scatta il conto alla rovescia

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.