Giro riaperto??

Daniel Martin (Israel Start-Up Nation) ha vinto la tappa 17 del centoquattresimo Giro d’Italia, la Canazei – Sega di Ala, di 193 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente João Almeida (Deceuninck – Quick-Step) e Simon Yates (Team BikeExchange).

Egan Bernal (Ineos Grenadiers) è arrivato al traguardo dopo 1’23” e ha conservato la Maglia Rosa di leader della classifica generale con un vantaggio di 2’21” su Damiano Caruso (Bahrain Victorious) e 3’23” su Simon Yates (Team BikeExchange).

RISULTATO DI TAPPA
1 – Daniel Martin (Israel Start-Up Nation) – 193 km in 4h54’38”, media 39.303 km/h
2 – João Almeida (Deceuninck – Quick-Step) a 13”
3 – Simon Yates (Team BikeExchange) a 30”

CLASSIFICA GENERALE
1 – Egan Bernal (Ineos Grenadiers)
2 – Damiano Caruso (Bahrain Victorious) a 2’21”
3 – Simon Yates (Team BikeExchange) a 3’23”

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – Egan Bernal (Ineos Grenadiers)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti – Peter Sagan (Bora – Hansgrohe)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Geoffrey Bouchard (AG2R Citroen Team)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo – Egan Bernal (Ineos Grenadiers)

Commenta per primo l'articolo Giro riaperto??

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.