Giro: arriva la prima sospensione per doping

A seguito dello stretto e sofisticato sistema di controllo interno al team, la Uae Team Emirates comunica che sono stati riscontrati dei valori fisiologici apparentemente anomali del 25enne corridore colombiano Juan Sebastian Molano. Seguendo la policy del team, e a favore della tutela della salute dell’atleta stesso, il colombiano verra’ sospeso dall’attivita’ agonistica per approfonditi accertamenti in collaborazione con l’Uci, da effettuare nelle prossime settimane con lo scopo di chiarire gli inusuali dati. “A tutela della privacy non verranno rilasciati ulteriori informazioni in merito fino alla fine degli esami in questione”, fa sapere la formazione del World Tour in cui militano, tra gli altri, Fabio Aru e Fernando Gaviria.

Non è dunque ancor a,chiaro a quando risalga il controllo.

Foto Sirotti per ciclismooggi

Commenta per primo l'articolo Giro: arriva la prima sospensione per doping

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.