GIRO APPENNINO: PASSAGGIO SOTTO I MONCONI DEL PONTE MORANDI GENOVA 

Presentata a Genova l’edizione numero 80 del Giro dell’Appennino, una vera e propria classica del calendario italiano di categoria UCI 1.1 in programma per domenica 28 aprile e valida come prova della Cup e della Challenge Regione Liguria.

Gli organizzatori hanno deciso di dedicare questa edizione alla memoria delle vittime della tragedia del Ponte Morandi avvenuta lo scorso 14 agosto: sotto a quei piloni la corsa e’ transitata piu’ volte in passato, anche l’anno scorso, e quest’anno sara’ confermato il passaggio sotto ai monconi attualmente in fase di demolizione. E proprio in prossimita’ della struttura verra’ posto un traguardo volante. Il Coordinatore delle Squadre Nazionali Maschili Davide Cassani, su indicazione del Commissario Tecnico Marino Amadori, ha convocato per partecipare al Giro dell’Appennino, i seguenti atleti: Francesco Baldi (Overall Tre Colli Cycling Team), Samuele Battistella (Dimension Data For Qhubeka), Michael Belleri (Viris Vigevano), Cezary Grodzicki (Velo Racing Palazzago), Samuele Rivi (Tirol Ktm), Matteo Sobrero (Dimension Data For Qhubeka) e Manuele Tarozzi (Inemiliaromagna). La squadra sara’ diretta dal Commissario Tecnico Marino Amadori.

Foto us Pontedecimo

Commenta per primo l'articolo GIRO APPENNINO: PASSAGGIO SOTTO I MONCONI DEL PONTE MORANDI GENOVA 

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.