Froome è tornato  

Uh mostruoso Chris Froome ha conquistato la quinta tappa del Critérium du Dauphiné, la prima delle tre durissime frazioni finali dell’edizione 2016.Il britannico ha attaccato quando mancavano poco più di 2600m al traguardo di Vaujany e solamente il capitano della BMC Richie Porte è riuscito a stargli dietro, anche se nei metri finali si è staccato e ha perso 1′, a 19″Adam Yates e Daniel Martin, quinta la maglia gialla Alberto Contador che ha perso così il simbolo del primato, ora si trova terzo nella generale a 27″ da Froome e 20 su Porte che ora è secondo anche nella generale. Molto bravo anche oggi  

Diego Rosa che è arrivato undicesimo a 27″ dal vincitore di giornata ed è il primo italiano nella generale dove occupa il settimo posto con 1’08” di ritardo; leggermente attardato il “Cavalliere dei 4 mori” Fabio Aru che sta continuando la sua preparazione in vista Tour de France.

Cliccate mi piace sulla nostra pagina Facebook e Seguiteci sui principali social network.

Commenta per primo l'articolo Froome è tornato  

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.