Dopo 4.000 km in solitaria arriva al polo nord

Dopo oltre 4.000 chilometri e 33.000 metri di dislivello Omar Di Felice lunedì 11 aprile 2022 ha completato la sua sfida più estrema: la pedalata intorno al Circolo Polare Artico, il suo Arctic World Tour “Bike to 1.5°”, pedalando in condizioni di temperatura davvero proibitive.

Lo ha comunicato lui stesso attraverso il suo seguitissimo profilo Facebook, dove in questi mesi tante persone hanno fatto il tifo per lui e lo hanno supportato con un commento e condividendo i suoi pensieri corredati di video e immagini.

“Ho realizzato il primo giro del mondo artico in bicicletta e ora da quassù, dopo oltre 4.000 km e più di 33.000 metri di dislivello su ghiaccio e neve, sfidando bufere e tormente, vivendo costantemente sottozero posso finalmente dire ‘CE L’HO FATTA’. Quel piccolo 0.1% giorno dopo giorno è cresciuto insieme alla mia consapevolezza e all’amore per questo mondo incredibile. L’artico sarà sempre nel mio cuore. Per sempre. Sono distrutto ma felice”.