Doping: Prof positivo all’Epo

Un’altra notizia di quelle che non ci volevano sul mondo del ciclismo con l’ombra del doping che torna ad affacciarsi sul mondo dei prof.
Jarlinson Pantano, portacolori della Trek-Segafredo è stato trovato positivo ad una sostanza dopante. Il 30enne sudamericano è stato immediatamente sospeso dall’UCI in seguito ad un controllo effettuato in data 26 febbraio, dove è risultato positivo all’EPO.

Il team, in attesa delle controanalisi, ha allontanato l’atleta ed emesso un comunicato stampa:“È con grande delusione che abbiamo appena appreso che il nostro corridore è stato notificato un controllo non negativo in un campione raccolto fuori dalle competizioni. In accordo con la nostra politica di tolleranza zero, è stato immediatamente sospeso. Richiediamo ai nostri corridori e staff i più elevati standard etici, pertanto ci comporteremo e comunicheremo in accordo con essi quando saranno disponibili maggiori dettagli”.
Emanuele Barra

Foto Sirotti per ciclismooggi

Commenta per primo l'articolo Doping: Prof positivo all’Epo

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.