Delusione Viviani: niente Giro per lui

Ora è ufficiale. Elia Viviani non parteciperà al Giro d’Italia. Il campione olimpico dell’Omnium a Rio 2016 e bronzo a Tokyo nel 2021 non è nei magnifici 8 della Ineos Grenadiers. Il team inglese ha ufficializzato la formazione che partirà venerdì 6 da Budapest e il velocista azzurra non c’è. Era dal 2017 che Elia non saltava la corsa rosa. Allora era Sky, oggi è Ineos ma cambia solo il nome perché il team è lo stesso.

In carriera Viviani ha conquistato otto successi di tappa: il primo nel 2013 (21a tappa, Riese Pio X-Brescia), l’ultimo l’anno scorso (21a tappa, Senago-Milano). A fine stagione Elia era passato dalla Cofidis a Ineos e in più riprese aveva ammesso come il Giro d’Italia fosse il grande obiettivo stagionale