Delfinato: Porte nuovo leader

Mark Padun (Bahrain Victorious) ha vinto la tappa regina del Critérium du Dauphiné con arrivo in cima alla salita di La Plagne.

Scappato a 8 km dalla vetta, tutto solo, il corridore ucraino è andato a prendersi una bellissima vittoria solitaria (foto A.S.O. / Fabien Boukla).

L’ucraino ha staccato Sepp Kuss (Jumbo-Visma), che era stato l’ultimo a provare a resistergli sulla salita finale di 17 km. Alle spalle grande battaglia, anche per la classifica generale, con l’australiano Richie Porte (Ineos Grenadiers) che ha chiuso in seconda posizione ed è andato ora a vestire la maglia di leader della corsa

Commenta per primo l'articolo Delfinato: Porte nuovo leader

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.