Con le Strade Bianche Eroica si inizia a fare sul serio!

Strade Bianche

Con la partenza da San Gimignano e l’arrivo a Siena domani 7 marzo 2015 inizia ufficialmente la stagione delle grandi classiche del ciclismo, due mesi di gare che porteranno alla partenza del Giro d’Italia il prossimo 9 maggio da Sanremo.

Quella di domani è una gara unica nel suo genere, che con i tratti in sterrato misto pavé ricorda le Classiche del Nord Europa: Fiandre e Parigi – Roubaix. Talmente unica ed emozionante che l’organizzazione (Rcs Sport) ha deciso di inserire nel nome stesso della competizione l’aggettivo Eroica.

Tanti i campioni al via, dal dominatore del Tour de France 2014 Vincenzo NIbali che nella tappa di Arenberg della corsa a tappe francese ha fatto capire che sa farci anche sul ciottolato e sullo sterrato, al campione Svizzero Fabian Cancellara storico specialista del pavé al grande favorito, l’australiano Simon Gerrans. Tra i favoriti anche un altro italiano, vincitore dell’edizione 2013 della corsa: Moreno Moser del Team Cannondale.

Commenta per primo l'articolo Con le Strade Bianche Eroica si inizia a fare sul serio!

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.