Como sempre più città dello squalo

Con una splendida progressione sulla salita del Civiglio, Nibali ha ripreso il francese Thibaut Pinot della FDJ che era in fuga per poi staccarlo nel tratto più tecnico della discesa. Lo Squalo dello Stretto ha così preceduto sul traguardo di Como l’altro francese Julian Alaphilippe della Quick-Step Floors di 32″. Terzo un altro italiano Gianni Moscon del Team Sky che ha regolato il gruppetto dei migliori, comprendente anche Fabio Aru sesto, giunto a 38″. Nibali è così il terzo corridore a vincere due volte il Lombardia nelle ultime dieci edizioni dopo il belga Philippe Gilbert e lo spagnolo Purito Rodriguez.

Foto Muzzi

Commenta per primo l'articolo Como sempre più città dello squalo

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.