Colpo doppio di Simon Yates al Tour of the Alps

Un grande, grandissimo, Simon Yates conquista in solitaria la seconda tappa del Tour of The Alps (da Innsbruck a Feichten im Kaunertal, 121,5 km) e manda un segnale indiretto al Giro d’Italia: per la corsa rosa bisognerà fare i conti con lui. Il britannico della Bike Exchange è scattato ripetutamente sull’ultima salita al Piller Satter fino a fare il vuoto. A quel punto Yates (vincitore in carriera della Vuelta 2018, della Tirreno-Adriatico 2020, di due tappe al Tour e tre al Giro) ha mantenuto il vantaggio fin sul traguardo, dove ha concluso con quarantuno secondi sul russo Pavel Sivakov. Ancora dietro, a 58 secondi, il gruppetto con Vlasov, Daniel Martin e Cepeda.

Commenta per primo l'articolo Colpo doppio di Simon Yates al Tour of the Alps

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.