Caso Moscon, ecco la clamorosa decisione del team Sky

sdr

Dopo giorni di polemiche è arrivata la decisione su Gianni Mosconw da parte del team Sky in seguito a quanto accaduto al Giro di Romandia. Nel corso di una discussione il 23enne trentino ha attaccato il corridore Kevin Reza, della FDJ, con espressioni a fondo razziste, ecco la decisione del team : “A seguito di una riunione disciplinare con il Team a Gianni Moscon è stato consegnato un avvertimento scritto all’altezza che poi è stato sospeso per sei settimane. Dovrà inoltre partecipare a un corso di sensibilizzazione sulla diversità. Gianni ha riconosciuto che il suo comportamento è stato sbagliato – prosegue il comunicato – e ha compreso quanto seriamente il Team Sky prenda questo genere di incidenti. Si è scusato con Kevin Reza dopo la tappa e, nuovamente, l’indomani mattina. Gianni sa che non ci sono scuse per questo e che, se dovesse rifarlo, ciò porterebbe alla risoluzione del suo contratto”.

Commenta per primo l'articolo Caso Moscon, ecco la clamorosa decisione del team Sky

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.