Cancellara il favorito, ma non dimentichiamo di quello che ha fatto Nibali ad Arenberg

Fabian Cancellara è dato da tutti come il favorito per la vittoria alla mitica Strade Bianche, lo svizzero nel 2012 ha già trionfato in Toscana ma questa volta le cose potrebbero andare diversamente. Il leader della Movistar Alejandro Valverde è in cerca della prima vittoria stagionale ed è in splendida forma, da non sottovalutare anche il Russo Peter Sagan che nel 2013 è arrivato secondo dietro al nostro Moreno Moser, anche lui al via domani.

In tanti non ci pensano perché lui ci ha abituato a ben altri successi ma non dimentichiamoci del Re del Tour 2015 Vincenzo NIbali che l’anno scorso ha dato spettacolo sul pavé di Arenberg, anche grazie ad uno straordinario gregario Jacob Fuglasang, nella quinta tappa della corsa francese arrivando secondo a soli 19” dall’olandese Lars Boom.

I campioni ci sono, le previsioni del tempo sembrano ottimali, la terra è battuta e i tifosi del sabato pomeriggio italiano saranno la ciliegina sulla torta per quella che preannuncia come una straordinaria competizione unica nel suo genere, una classica del Nord con il clima di una della Nazioni più belle al mondo, appuntamento dunque alle 10 a San Gimignano e dalle 14 su Rai Sport 2.

Commenta per primo l'articolo Cancellara il favorito, ma non dimentichiamo di quello che ha fatto Nibali ad Arenberg

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.