Aru punta tutto sul Tour

Fabio Aru punta tutto sul Tour de France.

Per lui le scorse stagioni non sono state semplici a causa di alcuni problemi fisici. Quest’anno vuole ritornare a essere il protagonista del tour, impresa non di certo semplice dato che parte come gregario dello sloveno Tadej Pogacar. il 30enne vuole provare a ripercorrere le orme compiute tre anni fa, dovrà stare al passo e vedersela con grandi corridori tra cui Egan Bernal, Primoz Roglic, Tom Dumoulin, Nairo Quintana, Thibaut Pinot .

Dopo il periodo di lockdown Fabio Aru ha partecipato alla vuelta a Burgos, tour de l’Ain e al Mont Ventoux Challenge classificandosi quinto.

Ha partecipato anche al giro del Gran Piemonte arrivando 21° e invece si è ritiato in al Lombardia.
Chiara Calligari

Commenta per primo l'articolo Aru punta tutto sul Tour

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.