Domani si inizia a fare  Sul serio al Tour, la nona tappa prevede infatti 7 gran premi della montagna, tra cui 3 HC, la categoria massima. Si inizierà a salire fin dalle prime pedalate scalando nei primi 20km in rapida succezsione la Cote des Neyrolles e il Col de Berentin. Al chilometro numero 38 sarà poiun il momento  della Cote de Franclens, al 50 il Col de la Biche (HC). Dopo la discesa seguente, la maglia gialla e il resto del gruppo dovranno salire sul Grand Colombier, la cui cima è posta a metà tappa.

Terminata la discesa, un tratto in falsopiano, poi tornare a salire con la Cote de Jongieux. L’ultima salita di giornata, porterà il gruppo ai 1504 metri del Mont du Chat, una ventina di chilometri di cui la metà in discesa .

Emanuele Barra

Commenta per primo l'articolo

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.